///M3 SPORT EVOLUTION (EVOIII)

L'ultima evoluzione dell'M3 è stata prodotta da Dicembre 1989 fino a Marzo del 1990 e in 600 esemplari. Essa fu oggetto di numerose modifiche e adottava soluzioni specifiche. Infatti gli ingegneri in questo caso hanno rivisto molte parti aerodinamiche e meccaniche; il tutto per rendere l'auto sempre più competitiva nelle corse.(e fu un successo!!!). Furono scelte che allora così come oggi difficilmente le case possono permettersi di fare su auto di serie, a patto che il mezzo non riporti veramente vittorie. Inoltre vista la produzione limitata queste modifiche si ripercuotono inevitabilmente sul prezzo d'acquisto che nel 1990 era infatti fissato a 86 milioni (optional esclusi).

Le modifiche al motore in dettaglio:

  • Tipo 25 4S2 (2.500cc) 238cv
  • Pipette delle candele di colore rosso
  • Bielle e pistoni specifici
  • Testata specifica
  • Valvole d'aspirazione e di scarico maggiorate (38,5mm e 32.0mm)
  • Molle valvole rinforzate
  • Volano frizione alleggerito (come l'EvoII)
  • Condotti aspirazione da 48mm (come per la 215cv)
  • Collettore di scarico con diametro più grande.
  • Pompa olio specifica.
  • raffreddamento a getto d'olio sulla testata
  • Centralina elettronica motore con diversa gestione (categorico BOSCH; 0 261 200 092)

Le modifiche al telaio rispetto alla M3 di serie

  • Triangoli delle sospensioni anteriori in alluminio.
  • Molle delle sospensioni anteriori più corte di 15mm.
  • Albero di trasmissione più leggero
  • Dischi freno anteriori costituiti da lega specifica.
  • Traversa paraurti posteriore specifica
  • Ponte con un rapporto di 3,15:1 (come la EvoII).
  • Cerchi BBS 7,5x16 con il centro verniciato di Grigio Nogaro e pneumatici 225/45/16)

Le modifiche estetiche rispetto alla M3 di serie

  • Mascherine anteriori diverse con l'aggiunta di spugne riempitive con funzioni aerodinamiche (p/n 51132233197 dx 51132233198 sx)
  • Scudetto anteriore ("rene") ridisegnatoe più spesso (p/n 51132233001)
  • Parafanghi anteriori specifici (con arcata ruota più ampia p/n 41352232977) per ospitare anche cerchi 18" nelle versioni corsa
  • Giunture nere tra parafanghi e estremità laterali del cofano anteriore (p/n 51712233121 dx e 51712233122 sx )
  • Diversa guarnizione tra paraurti e sottofari anteriori.
  • Prese d'aria dei freni anzichè fendinebbia.
  • Ala paraurti anteriore regolabile.
  • Alettone posteriore più leggero e con ala regolabile.
  • Cofano posteriore alleggerito.
  • Parabrezza con strato verde antiriflesso.
  • Vetri posteriori più leggeri
  • Bande decorative sui paraurti rosse con la tinta dell'auto Nera (GlanzSchwarz) e nere con la tinta rossa (BrilliantRot).

L'equipaggiamento di serie comprende:

  • Sedili anteriori Recaro
  • Selleria in tessuto antracite con piccole bande ///Motorsport.
  • Cinture di sicurezza rosse.
  • Riposa piede marchiato ///M.
  • Battitacco marchiato ///M (colorato in questo caso).
  • Volante Mtech 2 in alcantara antracite.
  • Pomello del cambio in alcantara.
  • Impugnatura del freno a mano alcantara antracite.
  • Retrovisore interno senza spot di lettura.
  • Placchetta per la numerazione che poteva essere attaccata in qualsiasi parte dell'abitacolo a scelta del cliente (oppure si poteva rinunciare a tale dotazione).

Gli optional disponibili:

  • Tappezzeria in pelle nera completa.
  • Tettino elettrico.
  • Portacassette nella console centrale.
  • Appoggiatesta posteriori.
  • Autoradio Bavaria.
  • Autoradio Bavaria Reverse.
  • Autoradio Bavaria elettronico.
  • Aria condizionata.
  • Tappetini in velluto.
  • EDC: sospensioni elettroniche.
  • Sistema lavafari.
  • Sedili riscaldabli.

 

Seguici su Facebook